ITALIANO


edf40wrjww2TABLA1:B14
Eva Juárez nasce a León. Comincia i suoi studi musicali presso il conservatorio superiore di Oviedo ´Eduardo Martínez Torner´ con le professoresse Celia Alvarez Blanco e Dolores Arenas, ottenendo il diploma in canto con il massimo dei voti. Prende inoltre parte a numerosi corsi di perfezionamento tenuti da artisti quali Carlos Mena, Luiz Alves da Silva, Jane Thorner-Mengedot, Jill Fellman, Gerd Türk, Emma Kirkby e Christoph Pregardien.

Ha proseguito i suoi studi alla Musikhochschule di Zurigo, conseguendo un diploma in Lied ed Oratorio con la professora Lina Mª Åkerlund.

Nell 2007 ha vinto il Concorso internazionale di Verona nel quarto Centenario de L’Orfeo di Monteverdi ed é stato selezionata per cantare il ruolo di Euridice nel Teatro Bibiena di Mantova sotto la direzione di Roberto Gini.

Ha cantato diversi oratori tra cui: Stabat Mater di Pergolesi, Dido e Enea di Purcell,  Messa in sol minore di Schubert, Passione secondo Matteo di Bach, Ode a Santa Cecilia di Purcell, Messa in sol maggiore di Schubert, Psalm 42 di Mendelssohn, Requiem di Fauré o la Missa in do menore di Mozart.

Nell’ambito operistico ha participato a diversi produzioni: L'   Orfeo de C. Monteverdi (La Musica, Proserpina, Euridice),Para obsequio a la Deidad nunca es culto la crueldad (Dircea) e Vendado es amor, no es ciego (Venus) de José de Nebra,  Dido e Enea e The Fairy Queen di Purcell.

Ha collaborato con varie orchestre e diversi gruppi di musica antica come Antonello, Ensemble Concerto, Musica Ficta, Commentor Vocis,  Ensemble Quadrivium, Ensemble Palatino, il Seminario Musiscale e Orphenyca Lira.

Ha cantato in Spagna, Italia, Germania, Austria, Svizzera, Cecoslovacchia ed in Giappone.

Finalista nel 2005 al concorso ´Bernard Plantey´ a Clermont-Ferrand, é stata selezionata per interpretare il ruolo principale nell´oratorio ´I Pellegrini al Sepolcro di Nostro Signore´ di Hasse insieme a ´Il Seminario Musicale´ per il ventesimo anniversario della fondazione del gruppo stesso. Il concerto, diretto da Gerárd Lesne, ha avuto luogo al Festival di Royamont di Parigi ed é stato trasmesso da ´France Musique´.

Ha all’attivo diverse registrazioni, tra cui: Requiem di Fauré, Psalmo 42 di Mendelssohn, Villanescas I di Guerrero e Missae di Antonio Lobo, questi ultimi per l’etichetta Enchiriadis.